Quaderni ucraini. Le radici del conflitto

20,00


>>>>>ATTENZIONE: QUESTO LIBRO È DISPONIBILE IN 5/6 GIORNI LAVORATIVI DALLA DATA DELL'ORDINE<<<<<

COD: 9788885621985 Categoria: Tag: ,

Description

La Storia di un paese raccontato attraverso le testimonianze di chi è sopravvissuto a un passato terribile. Sono le parole di un’umanità semplice, degli uomini e delle donne comuni che resistono nonostante un presente inquietante, a guidare Igort nel racconto di uno dei periodi storici più importanti del XX secolo.
«Al principio l’Ucraina era per me qualcosa di indistinto, una nuvola appartenente al firmamento sovietico. Poi ho cominciato a frequentarla e i nomi esotici che sentivo in casa sin dall’infanzia divennero paesaggi concreti. Come è stata la vita durante e dopo il comunismo da queste parti? Me lo domandavo sinceramente. Trascorsi due anni nei paesi dell’ex Unione Sovietica, fermando le persone. per strada e chiedendo a quegli sconosciuti di raccontarmi la loro storia. Mi resi conto in breve che la vita non era stata tenera, che molti di loro erano testimoni e sopravvissuti di un genocidio che ancora oggi fatica a essere ricordato.» (Igort)

Dettagli

Anno

Pagine

176

Rilegatura

Brossura con copertina morbida

Lingua

Italiano

Author

IGORT

Editore

OBLOMOV EDIZIONI