Ucraina. La guerra che non c’era

18,00


>>>>>ATTENZIONE: QUESTO LIBRO È DISPONIBILE IN 5/6 GIORNI LAVORATIVI DALLA DATA DELL'ORDINE<<<<<

COD: 9788893889810 Categoria: Tag:

Description

24 febbraio 2022. La guerra che non c’era, adesso c’è. Le sirene antiaeree sono partite a Leopoli, ci sono sta- te esplosioni a Kiev. La Russia di Putin sta attaccando da più fronti, via cielo e terra. Gli Stati Uniti e la Nato sono pronti alla difesa dell’indipendenza dell’Ucraina e dei confini dell’Europa.
Autunno 2014. La guerra che non c’è. Un reportage esclusivo, scritto da due giovani e coraggiosi giornalisti freelance italiani che per mesi hanno vissuto lungo le due sponde del fronte. Da Donetsk a Lugansk, passando per Kiev, un’odissea fra trincee, battaglie e posti di blocco, miliziani dal volto umano, ufficiali alcolizzati e cocainomani, volontari di mezza Europa ubriachi di ideologia, bombardamenti e bordelli militari. L’obiettivo, osservare il vero volto della guerra: senza pregiudizi né retorica, ma con lo spirito un po’ incosciente di chi cerca la verità. Il risultato: una lunga carrellata di ritratti e destini, nel solco dei reportage di guerra alla Terzani e Fallaci, che spiegano le contraddizioni della Storia attraverso le storie individuali.

Dettagli

Anno

Pagine

272

Rilegatura

Brossura con copertina morbida

Lingua

Italiano

Author

GIROFFI LORENZO,

SCERESINI ANDREA

Editore

BALDINI+CASTOLDI